Mentre si discute del prossimo futuro di Aston Martin in Formula Una, la produzione di serie prosegue indisturbata il suo corso. E, in questo caso particolare, verrebbe proprio da dire: e che produzione! Infatti mentre molti Costruttori di vetture ad alte prestazioni pensano ai numeri, la casa di Gaydon si ritaglia uno spazio per le cosiddette serie limitate.

Arriver nel corso dell’anno, ma sar consegnata ai fortunati clienti soltanto a partire dal prossimo trimestre 2021, la nuova Aston Martin V12 Speedster. La denominazione, oltre a garantire una notevole quantit di cavalli vapore, palesa che siamo in presenza di una vettura con carrozzeria barchetta. Un’auto pensata per i veri temerari della velocit, che vuole omaggiare le grandi sportive del passato marchiate Aston Martin. Una su tutte la leggendaria DBR1 vincitrice della 24 Ore di Le Mans e della 1000 km del Nrburgring. E poi ci sono tutta una serie di elementi che fanno invece riferimento alla concept car Speedster CC100 prodotta dalla casa automobilistica nel 2013 in occasione del proprio centenario.

La nuova V12 Speedster nasce dalla collaborazione del reparto tecnico, di quello stilistico, ma pure dal servizio interno di personalizzazione denominato Q by Aston Martin. La scelta della motorizzazione esclusiva quanto il numero di auto che saranno prodotte, appena 88 ad un prezzo di circa 841.000 euro. Si tratta del V12 twin turbo da 5,2 litri, in grado di sviluppare una potenza di circa 700 CV e 700 Nm. Il propulsore poi abbinato a un cambio automatico di origine ZF a 8 marce.

9 ottobre 2020 (modifica il 12 ottobre 2020 | 19:01)

© RIPRODUZIONE RISERVATA



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here